Articolazione del progetto

Si prevede di organizzare le attività di divulgazione in 4 categorie distinte finalizzate al conseguimento obiettivi diversificati:

A Approccio semplice alla conoscenza scientifica: Brevi seminari sui più recenti avanzamenti scientifici nell’ambito biomedico, fisico e ambientale. Si tratta di una attività che si propone di fornire elementi fondamentali delle conoscenze scientifiche in forma semplice e accessibile. Questi incontri sono rivolti a tutti coloro che intendono approfondire i propri orizzonti culturali, con particolare riguardo ai giovani delle scuole superiori il cui bagaglio di conoscenza consente l’accesso a concetti più articolati.

B Informazione e controinformazione sulla tecno-scienza: dalla robotica alle biotecnologie il loro impatto sull’immaginario e sulla vita delle persone. Si prevede una serie di incontri nei quali vengono dibattuti con senso critico i diversi interrogativi che le conquiste scientifiche e tecnologiche ci pongono. Sono temi rivolti a tutta la popolazione dal momento che riguardano la qualità della vita, l’economia, le relazioni umane, l’etica e l’ambiente.

C Il racconto della scienza attraverso il fumetto e altre forme espressive: Letture, presentazioni di graphic novels, laboratori e manifestazioni in piazza. Questo genere di eventi si prefigge di affrontare in maniera leggera e divertente i temi della scienza che potranno anche essere toccati con mano in “laboratori di strada”. Questo genere di eventi sarà particolarmente dedicato ai bambini e ai ragazzi, ma sarà utile anche agli adulti e potrà essere uno spunto di lavoro per gli insegnanti.

D Mestiere e responsabilità di donne e uomini di scienza. In questo caso saranno organizzati incontri con personaggi illustri o commentatori del mondo scientifico. Emergeranno le aspettative e le difficoltà di vite dedicate alla conoscenza. Ne verranno descritti i successi, le delusioni e i dubbi.