Ogni tanto si sente parlare di misteriosi “computer quantistici” che sarebbero in grado di fare calcoli che nessun computer al mondo può fare – per esempio, rompere la crittografia RSA che usiamo tutti i giorni quando andiamo su internet. In questo seminario scopriamo come funzionano questi computer e come gli scienziati usano le proprietà stranissime della fisica quantistica per costruirli. Vedremo poi che i computer quantistici non servono soltanto per rompere i codici segreti, ma anche per realizzare nuovi materiali e medicinali, per ottimizzare processi industriali e persino per capire meglio la stessa fisica quantistica.

Relatore: Oliver Morsch, Fisico, Università di Pisa

Oliver Morsch ha conseguito il dottorato in fisica presso l’Università di Oxford e dal 2003 svolge la sua ricerca sugli atomi freddi all’Istituto Nazionale di Ottica e all’Università di Pisa, dove insegna Computazione Quantistica. Da vent’anni scrive anche articoli sulle scienze per diversi giornali e riviste e ha pubblicato tre libri divulgativi.

condividi su: